Cardiofitness per dimagrire: corsa o camminata?

0
14

Cardiofitness per dimagrire: corsa o camminata?

Niente è più efficace per dimagrire che associare ad un regime alimentare ipocalorico un’adeguata attività fisica da svolgere con costanza e serenità, del resto il movimento è decisamente più efficace di una rinuncia a tavola per ottenere quei risultati sperati difficilmente raggiungibili. Tra le attività più quotate e consigliate dagli addetti ai lavori il cardiofitness che solitamente consiste in esercizi aerobici che hanno lo scopo di stimolare il metabolismo: tapis roulant, bicicletta corsa o camminata sono tutte attività efficaci che se seguite costantemente e per un lungo periodo di tempo apportano risultati reali, oltre a influenzare positivamente tutto l’organismo: dall’apparato respiratorio a quello circolatorio tutto il fisico ne trarrà beneficio. Tuttavia per ottimizzare gli sforzi e ottenere un risultato più che soddisfacente è possibile applicare durante l’allenamento dei semplici trucchetti come per esempio scegliere   l’interval training piuttosto che un allenamento costante: variare sforzo e intensità permette di non far abituare l’organismo che in tal modo brucerà più calorie.

Cardiofitness: allenamento all’aria aperta o in palestra?

Che l’allenamento avvenga all’aria aperta o in palestra non importa quel che conta è che se ne traggano tutti i benefici  dati dallo sfruttamento  dell’alternanza dello sforzo dato dalla variazione di velocità e della pendenza. Corsa o camminata hanno entrambi degli effetti positivi, aiutano a dimagrire costringendo i muscoli a lavorare di più e bruciare più calorie. Nonostante ad essere impiegati principalmente siano le gambe è opportuno allenare anche le braccia, il loro movimento tonificherà anche la parte superiore del corpo realizzando un attività omogenea e conforme per tutto il fisico.

Comments