5 alimenti che fanno bene alla pelle

0
17

5 alimenti che fanno bene alla pelle

E’ consuetudine pensare che seguire una dieta sia legato soprattutto al concetto di dimagrimento e di perdita di peso, quando invece la scelta di un apposito regime alimentare può essere dovuta anche a fattori diversi e a risultati che hanno come fine dei benesseri fisici come la cura della pelle. Non a caso esistono una serie d’alimenti che fanno bene alla pelle del viso e non solo, che idratano, nutrono e apportano un benessere non indifferente a tutela di una giovinezza epidermica che val al di là della data anagrafica. In proposito la dottoressa sa Maria Teresa Viviano, responsabile di Dermocosmetologia dell’Idi di Roma ha recentemente dichiarato: “Il cioccolato fondente crudo è ricco di polifenoli, ha un’azione antiossidante e antiradicalica. Si trova anche in polvere, con la quale si possono realizzare dolci con farina integrale, uova e zucchero grezzo. La curcuma ha un’azione antinfiammatoria. Ha il problema però di essere poco assimilabile. Per assorbirla si può accostare a olio d’oliva, avocado, salmone. E si attiva con piatti caldi, come zuppa di legumi o uova”.

Gli alimenti amici della pelle: il tè verde, ma anche fragole, pesce, e spinaci

Abbiamo selezionato  5 alimenti che possono essere considerati amici della pelle che è opportuno inserire in ogni regime alimentare equilibrato e completo. Tra gli alimenti troviamo il tè verde fonte di benessere psico-fisica ricco di polifenoli elementi che hanno numerose funzioni. Curcuma, ma anche curcuma, frutti rossi, frutta secca, semi in particolare di lino, cereali integrali sono molto importanti soprattutto per la loro azione antinfiammatoria. Il cioccolato fondente non solo appaga quel senso di dolcezza di cui ci si priva nel corso di una dieta troppo rigida, ma ha anche una funzione anti-tumorale e anti- infiammatoria conquista in tal modo un ruolo emergente per un benessere epidermico ricercato. Anche il consumo abbondante di mandorle, all’avocado e agli spinaci è utile. Infine è consigliabile mangiare cibi ricchi di vitamina c come pomodori, kiwi e fragole, il pesce che contiene omega 3 senza tralasciare i carotenoidi, come carote, zucca e albicocche.

Comments