Alimentazione e piperina per dimagrire

0
48

Quante persone, dopo uno sgarro alimentare o un periodo di festività nel quale non hanno rinunciato alla buona tavola, dicono sicure di riuscirci “adesso mi metto a dieta” e poi arrivano all’appuntamento con la bilancia scoprendo di non aver perso nemmeno un etto? La verità è che l’alimentazione gioca un ruolo fondamentale per la nostra salute ed il raggiungimento del proprio peso forma ma in alcuni casi da sola può non portarci da nessuna parte.

Quando il sovrappeso è notevole e la necessità di perdere chili lo è altrettanto, la possibilità di combinare ad una corretta alimentazione la piperina per dimagrire può rivelarsi una scelta non solo proficua ma anche auspicabile per evitare diete eccessive e scompensi gravi per l’organismo.

La piperina, alcaloide naturalmente presente nel pepe nero, comune spezia da cucina utilizzata per insaporire i nostri piatti, rappresenta infatti una valida alternativa ai regimi ipocalorici troppo restrittivi ma garantisce al tempo stesso un dimagrimento veloce ed il mantenimento del peso raggiunto. Se volete saperne di più, in primis, consultate il sito http://piperinaforte.it/

Ma come può una semplice sostanza naturale avere simili proprietà? Tutto merito della sua composizione che, una volta entrata in comunicazione con il nostro organismo, costringe quest’ultimo ad un super lavoro metabolico innalzando la temperatura corporea basale in modo da consumare in breve tempo un numero di calorie molto più alto del solito, esattamente come avviene a riposo nelle persone piene di massa muscolare.

I grassi che vengono inesorabilmente sciolti dall’azione costante della piperina vengono convertiti in energia pronta da utilizzare. In questo modo perdere peso non significherà sentirsi fiacchi e svogliati come solitamente avviene quando il nostro regime dietetico prevede drastiche diminuzioni di carboidrati, zuccheri e proteine. Grazie all’importante azione di esclusione di lipidi dalle cellule adipose, inoltre, con la piperina è possibile ottenere non solo la perdita dei chili in eccesso ma anche il mantenimento di un peso stabile nel tempo. È proprio per questo motivo che le ricerche scientifiche su questo alcaloide derivato da una normale spezia continuano al fine di progettare un vero e proprio medicamento per i milioni di soggetti affetti in tutto il mondo da obesità.

Benché l’associazione tra una sana alimentazione e la piperina per dimagrire apporti benefici veloci senza utilizzare prodotti chimici, l’assunzione di questo integratore è altamente sconsigliata in gravidanza ed allattamento e deve in ogni caso essere seguita dal proprio medico di base in particolar modo se il soggetto è affetto da patologie metaboliche, renali o cardiache.

Comments