Autunno in arrivo? Cambiamo dieta!

0
4

Autunno in arrivo? Cambiamo dieta!

Cambio di stagione? Ovviamente cambio anche di dieta: le abitudini alimentari legate al caldo, al sole e al mare vanno necessariamente cambiate una volta tornati alla routine quotidiana, un’esigenza a cui non ci si può sottrarre soprattutto se l’estate ci ha lasciato qualche chilo in più. La dieta autunnale è tra le più seguite, popolare in quanto riporta l’organismo alle sue funzionalità basilari privandolo degli eccessi acquisiti durante la stagione calda. Secondo alcuni studi la dieta autunnale può far perdere anche 5 kg in modo equilibrato, senza stress e eccessivi sacrifici: ritrovare la forma fisica sarà quasi naturale l’importante è seguire alcune semplici regole facili da rispettare anche perchè l’arrivo delle prime giornate fresche è un aiuto decisivo. Preparare il fisico al cambio di stagione è determinante anche per affrontare il lungo inverno: oltre a un allenamento costante non eccessivamente rigido si consiglia d’integrare nella dieta quotidiana i cereali integrali che apportano un maggiore quantitativo di fibre e danno un senso di sazietà prolungato.

Dieta autunnale: si ai cereali integrali, no ai lattici

E’ consigliabile ridurre le porzioni di solo 1/4 questo per evitare inutili attacchi di fame. Per dare al metabolismo un ulteriore sferzata è opportuno fare degli spuntini tra un pasto e l’altro. Molto comune l’uso d’alimenti definiti accelera metabolismo come il peperoncino, il pompelmo e il tè verde quest’ultimi da consumare prima dei pasti. Da non sottovalutare inoltre il rispetto del sonno: dormire bene e in modo sufficiente è molto importante per tornare in forma, non sempre il gonfiore o l’eccesso di peso dipendono solo dal consumo di cibo. Infine esistono una serie di cibi no, da evitare quando si sceglie di seguire questo regime alimentare: alcolici, gli zuccheri semplici, le bevande gassate, la frittura, i prodotti confezionati, aromi e conservanti sono da bandire dalla tavola come anche i latticini fatta eccezione per lo yogurt.

Comments