giovedì, Febbraio 22, 2024
HomeAlimentiCibi e umore: una ricerca dimostra il legame diretto tra i due...

Cibi e umore: una ricerca dimostra il legame diretto tra i due elementi

Cibi e umore: una ricerca dimostra il legame diretto tra i due elementi

Cibo e umore hanno una stretta relazione, un rapporto reale che definisce spesso anche i rapporti sociali e in particolar modo la stabilizzazione di un’equilibrata alimentazione, aspetto determinante per la salute. Un recente studio effettuato dalla Binghamton University – State University of New York ha analizzato, testando anonimamente alcuni soggetti, quanto di vero c’è nel fatto che gli stati d’animo siano condizionati dal cibo che si mangia. I membri dell’università di New York hanno intervistato alcuni individui chiedendogli di compilare un particolare questionario il Food-Mood (FMQ) in modo spontaneo e senza eccessivi condizionamenti. L’esito dei test ha portato i ricercatori ad affermare che sia i giovani, nella fascia d’età che va 18-29 anni che i più anziani sarebbero condizionati dal cibo. “Uno dei risultati principali di questo studio è che la dieta e le pratiche dietetiche influenzano in modo diverso la salute mentale nei giovani adulti rispetto agli adulti maturi” Gli studiosi hanno anche aggiunto che, soprattutto nei giovani, si accumulano sostanze chimiche nel cervello tali d’alterare l’umore del singolo:”Il consumo regolare di carne porta all’accumulo di due sostanze chimiche cerebrali (serotonina e dopamina), note per migliorare l’umore”.

Una sbagliata alimentazione può condizionare gli stati d’animo

In sintesi mangiare troppa carne e ridurre ai minimi termini l’attività fisica può condizionare e favorire la presenza di alcuni disagi mentali soprattutto nei giovani. Gli anziani, invece, sembrano tollerare meglio il consumo regolare di fonti di antiossidanti e la gestione dei radicali liberi:”I radicali liberi causano disturbi nel cervello, e ciò aumenta il rischio di disagio mentale. Inoltre, la nostra capacità di regolare lo stress diminuisce, quindi se consumiamo cibi che attivano la risposta allo stress (come caffè e troppi carboidrati), è più probabile che proviamo angoscia mentale”. I risultati così ottenuti pongono chiarezza su quanto l’umore e gli stati d’animo singolari siano condizionati dal cibo, è anche per questa ragione e per l’esigenza di mantenersi sani e allo stesso tempo sereni che la necessità di sceglier gli alimenti giusti è qualcosa apprezzabile e sicuramente non finalizzata solo a stessa.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Tisana ai frutti rossi

Tisana limone e zenzero

Tisana di alloro benefici