sabato, Giugno 15, 2024
HomeAlimentiLa dieta 16:8, il digiuno ad intermittenza amato dalle star di Hollywood

La dieta 16:8, il digiuno ad intermittenza amato dalle star di Hollywood

La dieta 16:8, il digiuno ad intermittenza amato dalle star di Hollywood

Niente conquista popolarità in breve tempo come una dieta, i regime alimentari che dovrebbero apportare un veloce calo di peso pur essendo rigidi e inadeguati riescono ad invadere paesi e continenti e grazie alla rete la loro diffusione è a limite del pericolo. Fenomeno alimentare degli ultimi tempi è la dieta 16:8 conosciuto anche come digiuno ad intermittenza: una regime rigido che a quanto pare riesce a far perdere, in modo rapido, quei chili in più. La dieta del digiuno ad intermittenza è esplosa in Inghilterra ma in poco tempo ha conquistato gli Stati Uniti in particolare le stars del cinema che si sono fatte portavoce di questo particolare regime vantandone i vantaggiosi risultati: Jennifer Aniston ma anche la top model Miranda Kerr ne hanno fatto un vero e proprio stile di vita.

La dieta 16:8:  digiuno dopo le 18 senza fame e senza stress

La dieta 16:8 funziona in modo molto semplice: la giornata viene divisa in 3 dove 8 ore sono dedicata a mangiare, le altre 8 a dormire e infine le ultime 8 a digiunare, è permesso solo bere. Un menù tipo di questo regime alimentare non prevede più di 500 calorie divise tra colazione in cui si può optare per una tazza di tè verde o di latte scremato, corn flakes e banana. La merenda frutta con tanta acqua (come anguria). Per pranzo invece è previsto un panino con tonno o pesce al forno o piadina con verdura e yogurt magro. Infine a cena zuppa di lenticchie e verdure grigliate o petto di pollo grigliato e pane integrale, non a caso è prevista anche la merenda uno spezza fame gustoso come un pezzetto di cioccolata fondente. Regola inderogabile affinché la dieta abbia effetto è che non si può mangiare dopo le 18, e come sempre è d’ausilio una regolare attività fisica, anche una semplice camminata quotidiana è proficua. Per tutte le altre info dettagliate consigliamo di rivolgersi ad un esperto che sarà in grado di valutare ogni singola situazione.

 

RELATED ARTICLES

Most Popular

Tisana ai frutti rossi

Tisana limone e zenzero

Tisana di alloro benefici