Dieta al mare: cosa mangiare in spiaggia?

0
26

Dieta al mare: cosa mangiare in spiaggia?

Tempo di sole e di mare e la prima domanda che ci viene da fare è: cosa mangiare in spiaggia? Quali sono gli alimenti da preferire per non appesantire la digestione e godersi appieno le ore serene al mare? A queste domande si può rispondere seguendo alcuni consigli, atteggiamenti da preferire per ottenere tutti i benefici possibili optando per un alimentazione leggera e salutare. Isabel Maples, portavoce della Academy of Nutrition and Dietetics in Usa ha reso pubblica una lista d’alimenti da preferire quando si è al mare, cibi in grado non solo di nutrire ma anche d’idratare in maniera adeguata chi fa vita da spiaggia che sia per un giorno o per una vacanza prolungata.

Dieta al mare: i consigli della dottoressa Isabel Maples

Tra i consigli della dottoressa Maples quello di portare sempre una borsa frigo in grado di mantenere i cibi freschi. Avere sempre a portata di mano della frutta prediligendo quella ricca d’acqua come l’anguria. Come pasto preferire le insalata di lattuga, ma anche pomodori, cetrioli e carote con l’aggiunta di feta un un formaggio proteico e una ricarica di sodio. Gli spuntini della giornata sono molto importanti dovrebbero essere vegetariani e dare ampio spazio anche ai cereali. Un ruolo particolare va dato alla frutta secca che insieme a dei crakers integrali può essere considerata una fonte di fibre in grado di tenere sotto controllo la fame. Evitare le bibite alcoliche, ma anche quelle gassate è determinante, bere molta acqua e succhi a base di sola frutta può essere d’aiuto per rigenerarsi e idratarsi in modo essenziale e completo. In sintesi il segreto è mangiare in modo leggero dando ampio spazio a frutta e verdura, tanti liquidi e se ce n’è bisogno continui spuntini vegetali, in tal modo la giornata sarà piacevole e la sera potrete sedervi a tavola gustandovi un pasto più completo come per esempio una buonissima grigliata di carne o pesce.

Comments