Intolleranze alimentari : il Cytotoxic Test

0
40

Dieta chetogenica alimenti e menu

Il Cytotoxic è un test del sangue utile per individuare le intolleranze alimentari, si tratta di un test di citotossicità attraverso il quale si va a verificare in laboratorio la presenza di agenti che inbiscono la crescita cellulare.

Cytotoxic Test per le intolleranze alimentari

Questa tipologia di test venne scoperto negli anni ’50 da Arthur Black, medico americano che per primo individuò la risposta negativa del sistema immunitario nei confronti di alcuni alimenti. Si tratta infatti di un complesso meccanismo attraverso il quale il sistema immunitario comunica ai globuli bianchi di annientare specifici alimenti, gli elementi chimici derivanti da questa azione di difesa vengono poi riversati nel sangue.

Il Cytotoxic Test ha appunto il compito di andare ad individuare la presenza di questi elementi chimici nel sangue. Sintomi come mal di testa frequenti, disturbi del sonno e sovrappeso, sono infatti la conseguenza di una cattiva risposta del sistema immunitario ad alcuni alimenti. Dagli esami del sangue si è quindi in grado di scoprire i cibi che vanno ad interferire in maniera negativa con il nostro organismo e che sono quindi causa di intolleranze.

A seguito di questo test si può procedere a riorganizzare la propria dieta, segnalando gli alimenti a cui si è intolleranti. Dopo il test si deve procedere ad un periodo di disintossicazione di almeno 4 mesi, in questa fase di procede anche a definire il riequilibrio dell’alimentazione in base a parametri fisiologici. Il Cytotoxic test va inoltre ad individuare anche la risposta nei confronti di funghi e di batteri, come ad esempio l’intolleranza ai lieviti.

Comments