Feijoa: proprietà, benefici e valori nutrizionali

0
454

 

La Feijoa è il frutto dell’Acca Sellowiana, arbusto sempreverde di altezza compresa tra 1 m e 7 m: parliamo di un frutto tipicamente esotico, originario degli altipiani del Brasile Meridionale e dell’Argentina Settentrionale. Lo si può trovare anche in parti della Colombia e dell’Uruguay. Cos’ha di speciale la Feijoa? Proprietà benefiche uniche che rendono questo frutto ideale nella dieta dimagrante. In questo post presentiamo in estrema sintesi Feijoa: proprietà, benefici e valori nutrizionali.

Proprietà della Feijoa: il frutto presenta una forma allungata  tra i 4 e i 6 cm con una buccia ruvida, di colore verde scuro con polpa di colore bianco tendente al giallastro. Non mancano i semi: ce ne sono tantissimi, caratterizzati tutti da dimensioni ridotte e da una certa durezza. Ciò che caratterizza i frutti è il loro profumo, la polpa morbida, acquosa, ma non dolce, come si potrebbe erroneamente supporre. In termini di sapore, la Feijoa ricorda quello della fragola e dell’ananas.

Prima di mangiare il frutto, è opportuno tagliarlo a metà e lavarlo in acqua e sale, al fine di conservarlo in frigo senza vedere ossidare la polpa. Dopodiché, “armatevi” di cucchiaino e gustatelo a mo’ di dessert. Chi ama le marmellate, poi, può prepararle scaldando in acqua la Feijoa. Idem per torte e dolcetti.

Il peso medio del frutto e di 40 grammi e i valori nutrizionali per 100 grammi di Feijoa corrispondono a 55 Kcal. I macronutrienti sono rappresentati da 10 grammi di carboidrati,1 grammo di proteine e 0,6 grammi di grassi. Per ciò che concerne i micronutrienti, la Feijoa presenta 6 grammi di fibre, vitamine B (B2, B6 e B9), C, D e K, oltre che sali minerali, magnesio, potassio, ferro, calcio e fosforo. Di 100 grammi di frutto, 80 grammi sono comunque di acqua.

Approfondendo l’argomento Feijoa, il frutto in questione favorisce l’attività intestinale, essendo una fucina di fibre, mantiene sano il sistema cardiovascolare, sciogliendo il grassi ed abbassando drasticamente il livello di colesterolo nel sangue ed infine ringiovanisce l’organismo, combattendo i radicali liberi. Sempre tra le proprietà di questo frutto esotico, precisiamo che favorisce la crescita dell’organismo, cura l’ingrossamento della tiroide per mancanza di iodio ed allontana i problemi allo stomaco (ulcere e gastriti) per via delle proprietà antibatteriche. Insomma, la Feijoa è il frutto adatto in ogni dieta dimagrante. Chiaramente, come in tutti i cibi e gli alimenti, occhio a non esagerare nell’assunzione visto che a lungo andare può comportare effetti lassativi.

Comments