Kamut, tutte le proprietà del nuovo grano

0
20

Kamut, tutte le proprietà del nuovo grano

Grazie all’affermazione e il successo che alcune diete alternative hanno conquistato negli ultimi anni il Kamut è oggi definito il nuovo grano, un alimento dalle notevoli proprietà consigliato da medici ma anche dai nutrizionisti che gli attribuiscono moltissime funzionalità vantaggiose per il benessere psicofisico. Il grano khorasan conosciuto come Kamut riduce il colesterolo e la glicemia apportando effetti positivi sul sistema cardiovascolare inoltre ha un ruolo fondamentale nel contrastare il diabete. Alcuni studi internazionali condotti negli ultimi vent’anni hanno messo in evidenza quanto il kamut sia fondamentale nella scelta di un regime ipocalorico rispetto ad un altro, è stato più volte affermato che questo particolare grano contiene 19 diversi composti polifenolici presenti in forme e quantità diversificate ma tutti utili. Preferibile consumare il kamut proveniente d’agricoltura biologica e questo per ovvie ragioni legate alla qualità del prodotto ma anche perchè ultimamente si è sviluppata la tendenza di miscelare questo cereale con altri alterandone le sue proprietà.

Il Kamut qualità biologica e garanzie di salute

La certificazione biologica del grano khorasan Kamut è garantita da controlli che iniziano sin dalla sua piantagione e coltivazione, verifiche opportune legalizzate finalizzate ad ottenere un prodotto genuino e integro che mantenga le sue caratteristiche originarie. Tra i vantaggi di questo specifico grano c’è quello d’essere facilmente lavorabile a tal punto di dar vita ad una serie di prodotti come biscotti ma anche pane, pasta, cracker e non solo che completano una dieta e la rendono sicuramente più facile da seguire. Il kamut è ormai divenuto molto popolare anche sulle tavole italiane, fa bene e il suo sapore non varia di molto dal grano tradizionale. E’ inoltre un prodotto la cui affermazione e crescita è sostenuta dalle comunità internazionali che non esitano a dare vita a consorzi d’interesse comune finalizzati alla coltivazione e trasformazione del prodotto.

Comments