Cibi che aiutano ad andare in bagno : quali sono?

0
178

alimenti-anti-stipsi

Vi siete mai chiesti quali sono i cibi che aiutano ad andare in bagno in maniera regolare? Stiamo parlando di alimenti anti stipsi, ovvero quelli che permettono di vivere al meglio e senza particolari problematiche. Per prima cosa è necessario analizzare la patologia.
Per chi non lo sapesse desideriamo ricordare che la stipsi si presente in forme diverse e di conseguenza anche le cause che la provocano possono essere innumerevoli. Pensate che il 95 % degli adulti hanno movimenti intestinali fra 3 e 21 volte a settimana, e questo è considerato un fatto normale, il modello più comune è, in media, un movimento di viscere al giorno, ma questo modello si riscontra in meno del 50% delle persone.

Quali sono i cibi che aiutano ad andare in bagno?

Spesso la cattiva alimentazione è la causa principale di questo disturbo, quindi è necessario integrare una dieta ricca di fibre con frutta, verdura e cereali integrali che evitano il problema. Le fibre aiutano a mantenere pulito il colon, regolarizzano il passaggio delle feci che saranno espulse più facilmente.
i sono due tipi diversi di fibre, solubili e insolubili e sono entrambe importanti per prevenire la stipsi. Idealmente si dovrebbero consumare 20-25 grammi di fibre al giorno, stando attenti a non eccedere con il quantitativo che può causare gonfiore e diarrea, l’opposto di ciò che si sta cercando di ottenere.
I cibi che aiutano ad andare in bagno devono avere un alto contenuto di vitamine, minerali,antiossidanti e fibre. Le fonti di fibre insolubili si trovano nei cereali integrali, nella crusca di grano e nei semi di sesamo, le fonti di fibre solubili nell’ orzo e nell’avena, nei fagioli, nelle mele e nelle verdure a foglia. Gli alimenti stimolatori intestinali sono l’aloe, il caffè e lo zenzero. Sono ottimi lubrificanti per l’intestino l’olio di cartamo, l’olio di soia e gli oli vegetali.
Siete pronti a integrare nella vostra dieta i cibi che aiutano ad andare in bagno in maniera regolare e senza problemi? Ecco a voi le varie alternative, fateci sapere che cosa ne pensate e come intendete procedere.

Comments