giovedì, Maggio 30, 2024
HomeConsigliSan Valentino 2017, pericolo baci? Come evitare le infezioni della bocca

San Valentino 2017, pericolo baci? Come evitare le infezioni della bocca

San Valentino 2017, pericolo baci? Come evitare le infezioni della bocca

San Valentino è finalmente arrivato e tra baci, regali e cioccolatini anche la nostra linea e salute può risentire d’alcuni effetti collaterali che la particolare festività comporta. In analisi soprattutto gli eventuali disturbi che i tanti baci scambiati in questo particolare giorno possono provocare. Razionalizzando il tutto, allontanandoci da un contesto decisamente più sentimentale possiamo facilmente dedurre che lo scambio di baci può comportare patologie come l’herps labiale e la stomatite aftosa.  L”herps si presenta con un apparente arrossamento seguito da prurito e micro visciole sulle labbra, la patologia solitamente è molto fastidiosa ma nei casi più gravi oltre a durare a lungo è anche dolorosa. Solitamente si cura con dei farmaci da banco detti antivirali. Da ciò si deduce che se il proprio partner è affetto da herps forse è meglio evitare il contatto: i baci, in fondo, possono anche essere rimandati ad un altro giorno anche se non è San Valentino l’amore trionferà comunque e la salute ne beneficerà.

San Valentino 2017, i baci e le patologie annesse

Per quanto riguarda la stomatite aftosa si tratta di un infiammazione della mucosa associata all’afte presenti all’interno della bocca, ma anche sulla lingua e sulle labbra. Anche in questo caso i sintomi più frequenti sono: arrossamento, bruciore e irritazione. Impossibile poi non parlare della mononucleosi conosciuta anche come “malattia del bacio” è provocata da un virus, l’Epstein-Barr Virus o EBV e causa stanchezza,ingrossamento dei linfonodi, aumento dei globuli bianchi, febbre, debolezza. Nell’augurare un buon San Valentino a tutti ricordiamo anche d’evitare di baciare chi è affetto da ferite o altre patologie, ma anche chi ha un semplice raffreddore, una maggiore attenzione all’igiene orale infine non può che essere solo un ulteriore vantaggio per tutelare la propria bocca e gli organi annessi e di conseguenza allontanare la possibilità di un contagio o di un infezione interna.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Tisana ai frutti rossi

Tisana limone e zenzero

Tisana di alloro benefici