Come dimagrire i fianchi

0
33

cosa-mangiare-prima-del-fitness-622x466

I fianchi rappresentano sicuramente una zona molto delicata per gli inestetismi. Soprattutto nelle donne, per dimagrire i fianchi e ridurre inestetismi come la cellulite è opportuno seguire uno stile di vita corretto con una adeguata attività fisica, una dieta equilibrata e una corretta idratazione.

Come dimagrire i fianchi : consigli

Sicuramente l’alimentazione sana è molto importante. Per dimagrire i fianchi si deve innanzitutto evitare il cibo Junk Food, il cibo spazzatura ricco di grassi che si accumulano in zone specifiche del corpo come appunto i fianchi. E’ sicuramente molto importante il movimento, cambiare quindi stili di vita e abitudini sbagliate se si tende a fare una vita molto sedentaria è molto importante muoversi e camminare. Sicuramente per dimagrire si deve seguire una dieta bilanciata e supportarla con attività fisica adeguata. Tra le diete per dimagrire i fianchi si può sperimentare con successo un percorso alimentare per sgonfiarsi ed eliminare i liquidi in eccesso, si deve quindi sicuramente regolare l’apporto di zuccheri e di grassi, eliminare alcolici e dolci e supportare il metabolismo con l’assunzione di frutta e verdura. Quando si cerca di ridurre centimetri sui fianchi e nei punti critici è opportuno bere in maniera adeguata.

Per quanto riguarda infine gli esercizi per dimagrire i fianchi sono molto indicati gli allenamenti di moderata intensità. Ad esempio la camminata veloce, la bicicletta e l’ellittica. Per i più sportivi sono molto indicati fitbox e kickboxing. I risultati si vedranno con una costanza di allenamento di almeno 30 minuti al giorno. Con un corretto stile di vita si potrà notare una riduzione sui fianchi di 2-3 cm già in due settimane.

Comments