Back to school: qual’è la dieta giusta?

0
11

Back to school: qual’è la dieta giusta?

Molti i bambini e i ragazzi si preparano al ritorno a scuola: il back to school è l’espressione di una quotidianità che impegna le famiglie 10 mesi all’anno e che delinea le abitudini e i ritmi degli studenti ma anche dei loro genitori impegnati nell’organizzazione di tutto ciò che riguarda il benessere psico-fisico dei giovani a cominciare dalle scelte alimentari. Tornare a scuola significa rivoluzionare quelle neo abitudine, spesso espressioni di ozi e divertimenti acquisite durante l’estate, e questo richiede un impegno non indifferente che può provocare anche stress e stanchezza è anche per questo che pediatri e addetti ai lavori consigliano di determinare i ritmo del sonno veglia ma anche quello dell’alimentazione consigliando una dieta variegata e salutare composta da tutti quei principi nutritivi necessari per ottenere un buon funzionamento dell’organismo. 

Back to school, una colazione nutriente è un buon inizio

La dieta giusta per un rientro a scuola efficiente prevede soprattutto una colazione nutriente, una scelta di alimenti ben studiata per affrontare le fatiche della giornata che richiedono non solo un impegno fisico ma anche quello mentale che necessita di concentrazione, impegno e tanta fatica. Oltre agli alimenti scelti e consumati appena alzati è molto importante lo spuntino di metà mattina che dovrebbe essere rappresentato da frutta ma anche da panini integrali possibilmente fatti in casa o biscotti secchi ricchi di fibre. Meglio evitare i cibi ricchi di zuccheri come i succhi di frutta industriali e merendine. D’ausilio per affrontare la quotidianità anche lo sport e una buona e salutare merenda e naturalmente un buon sonno sono gli elementi fondamentali per avere successo a scuola senza fatica. 

 

Comments