I cibi che bruciano calorie

0
47

Il vostro pranzo di oggi è stato spaghetti ai frutti di mare? Una porzione contiene 600 calorie ma è come se ne aveste assimilate 540.

Ogni volta che si mangia, il nostro organismo brucia dell’energia per digerire e assimilare il cibo ingerito. Grazie a questo meccanismo fisiologico che prende il nome di Tid (Termogenesi indotta dalla dieta) si assimila circa il 10% di calorie in meno.

Ma vediamo quali sono gli alimenti che bruciano le calorie.

Carne e pesce. Per metabolizzare le proteine animali, l’organismo spende il 30% del loro apporto calorico, contro il 7% dei carboidrati e il 3% dei grassi.

Pasta integrale, cereali grezzi, pane di segale e pane bruno. Se si abbina a un pasto di carne, pesce o verdure una porzione di questi alimenti si favorisce la termogenesi.

Formaggi freschi e ricotta. Hanno un effetto termogenico poiché contengono sieroproteine.

Albume, alimenti a base di soia parmigiano e grana. Sono cibi che accelerano il metabolismo, poiché ricchi di fenilalanina e tirosina.

Tè verde. Composta da Epigallocatechina gallato (Egcg) aumenta il ritmo metabolico nelle 24 ore. La dose consigliata è di 3-4 tazze al giorno. Attenzione in alcune persone potrebbe indurre la tachicardia.

Peperoncino e senape. Il peperoncino aumenta il dispendio calorico dopo il pasto. Grazie alla vasodilatazione indotta dalla capsaicina. Stesso dicasi per la senape piccante.

 

Comments