Alitosi : cibi da evitare e consigliati

0
52

alimentazione-alitosi

I problemi di alitosi sono per tantissime persone in tutto il mondo ecco perché è necessario sapere quali sono i cibi da mangiare e quali quelli da evitare problemi di pesantezza.
Il cibo che viene mangiato si ingerisce e viene elaborato dal nostro organismo a volte può provocare l’alito cattivo ed è per questo motivo che la qualità degli alimenti ingeriti ha una certa importanza fino a caratterizzare l’alito della persona.
Fino a quando il corpo non avrà eliminato l’alimento assunto, purtroppo l’alito tenderà ad essere pesante e la conferma arriva direttamente da studi scientifici. Alimentazione ed alitosi
l Dott. Dalloca (laureato in Odontoiatria presso la Tufts University Boston e presso l’Università di Pavia) asserisce che: “un valido motivo per la cura dell’alitosi di origine gastrointestinale è il consumo di avocado che […] elimina la putrefazione del cibi nel tratto intestinale”. Affermazione molto particolare perché il frutto di Persea Gratissima (avocado) gode di proprietà soprattutto diuretiche: probabilmente questo strano alimento è consigliato per contrastare la peculiare alitosi legata a problematiche gastro-intestinali.
Inoltre è da considerare davvero importante bere acqua, infatti, spesso la bocca asciutta crea alito cattivo ed è per questo che si va a creare quell’odore sgradevole. Alimentazione ed alitosi
Ecco spiegato il motivo per cui alla mattina, percependo la tipica sensazione di “bocca secca”, si ha un alito tendenzialmente più sgradevole. Proprio per questo motivo, si consiglia l’assunzione di almeno otto bicchieri d’acqua al giorno, la cui quantità corrisponde a circa un paio di litri.

Gli alimenti corretti contro alitosi?

Quali sono gli alimenti corretti contro l’alitosi? meglio evitare il consumo di troppi grassi e nemmeno piatti eccessivamente saporiti e speziati. L’aumento di e questa non farà altro che potenziare l’azione dei batteri che inevitabilmente portano alla formazione dei cattivi odori.
Che cosa dire dello yogurt contro l’alitosi? Alimentazione ed alitosi
Se per alcuni questo alimento può essere considerato un “nemico” della freschezza dell’alito, per altri rappresenta l’esatto contrario. I primi, infatti, asseriscono che i derivati del latte, come lo yogurt, possono favorire l’alitosi a causa delle proteine presenti, utilizzate dai batteri per sprigionare l’odore; i secondi ritengono invece che kefir, yogurt e latte acidulato ne impediscano la formazione.

Comments