Dieta HCG: cosa mangiare ed esempio di menu

0
423
Dieta HCG cosa mangiare ed esempio di menu

Dieta HCG cosa mangiare ed esempio di menu

Il successo di molte diete è dovuto anche al tam-tam di commenti su internet di chi le prova. E siccome la Rete è globale, basta poco per farla diventare un fenomeno mondiale. E’ il caso della dieta HCG che “partendo” dall’Inghilterra si è diffusa a macchia d’olio su scala internazionale, non senza ricevere critiche da parte dei dietologi e dei nutrizionisti.

Dieta HCG: cosa mangiare ed esempio di menu

Cominciamo a dire che le sue origini risalgono agli Anni ’50, grazie al dottor Simeons. Poi era finita nel dimenticatoio fino a quando, come dicevamo, non è diventato uno dei regimi più cool in assoluto. Chi la segue per il periodo variabile da 26 a 45 giorni, da un lato riduce drasticamente l’assunzione di calorie nell’arco della giornata (500 calorie max) e dall’altro si sottopone a delle iniezioni di HCG. Cos’è l’HCG? Gonadotropina Corionica Umana è un ormone che viene prodotto dalle donne durante la gravidanza.

E’ semplice intuire che nutrizionisti e dietologi, che mettono al primo posto l’alimentazione genuina e la sana attività fisica per lo smaltimento dei chili superflui, giudichino negativamente questa dieta a base di ormoni, anche perché molte diete restrittive si attestano attorno alle 1000 calorie al giorno. In questo caso, si scende a 500. Detto che questo regime dietetico è strutturato per eliminare il grasso in eccesso in determinate aree del corpo, quali glutei, addome e cosce, ed al tempo stesso per ridurre l’appetito, diciamo subito che l’obiettivo della prima fase consiste nel dare una forte scossa al proprio metabolismo. In riferimento al discorso  relativo alla dieta HCG: cosa mangiare ed esempio di menu, bisogna in primo luogo introdurre cibi particolarmente grassi come dolci, creme e salse varie. Trascorsi due giorni, chi segue questa dieta assume ogni mattino l’ormone HCG, mediante pillole, gocce sublinguali o iniezioni.

La colazione di chi segue la dieta HCG prevede in genere uova sode, tè e caffè non zuccherati. Per il pranzo, si consiglia una fettina di carne (rossa o bianca) non più grande di 100 grammi, magari accompagnata da un’insalata condita con limone, o dei frutti di mare. Per cena, invece, nel menù della dieta HCG non deve mai mancare del pesce magro accompagnato da verdure preparate al vapore (pomodori, lattuga, spinaci e broccoli). Chiaramente l’apporto di carboidrati e di grassi è ridotto ai minimi termini.

Stando ai commenti sul web, molti che hanno provato la dieta HCG dichiarano di aver perso oltre 10 kg in due settimana. Come sempre, vi ricordiamo che quanto riportato in questo articolo è solo a scopo informativo. Per sapere se la dieta HCG è quella che fa al caso vostro, è bene sempre chiedere il parere del dietologo o del nutrizionista di fiducia.

Comments