Dieta Paleo : menu e ricette

0
480

dieta-paleo

La Dieta Paleo, nota anche come Dieta Paleolitica, è ispirata all’alimentazione degli uomini primitivi dell’era Paleolitica. Si basa sul solo consumo di proteine e grassi con pochissimi carboidrati. E’ un regime alimentare sicuramente particolare in cui gradualmente si mangia di meno e più spesso.

Dieta Paleo : come funziona

Eliminare da subito la pasta, il pane e i cereali per passare al solo consumo di carne, pesce e verdura non è possibile. Nella dieta Paleo si procede quindi per step. Il primo passo consiste nell’aumentare il numero dei pasti, non si mangia solo a pranzo e cena ma si fanno diversi spuntini per ridurre gradualmente la fame durante il giorno. Questa prima modifica tende ad attenuare gli sbalzi glicemici. Si procede poi per step limitando prima ed eliminando poi il consumo di carboidrati sostituendoli con cibi integrali. Si passa poi a sostituire i due pasti principali, il pranzo e la cena, con cereali senza glutine come il grano saraceno, il riso, l’amaranto la quinoa.

Dieta Paleo : menu

Per la costruzione di un menù a Colazione si possono consumare un frullato di frutta fresca, uno spuntino di metà mattina con una macedonia e del latte di mandorla a pranzo un hamburger con pomodori e insalata. Altro spuntino pomeridiano con delle noci e della bresaola, a cena verdure come broccoli, carne bianca allo spiedo e delle uova. In un programma settimanale si possono alternare, alla carne il pesce, come il salmone affumicato, il tacchino o il maiale al posto del pollo. Tutte le verdure vanno bene, come gli asparagi, lattuga, zucchine, cavolfiori.

Comments