Natale 2017: la dieta di compenso prima e dopo le feste

0
44

Natale 2017: la dieta di compenso prima e dopo le feste

Natale 2017 e feste di fine anno: tempo di regali, cene e pranzi abbondanti ma soprattutto periodo in cui si corre il rischio di mangiare troppo prendendo quei chili in più difficile da perdere, è per queste ragioni che nutrizionisti e dietologi consigliano di preparasi alle festività con un atteggiamento propositivo e preventivo. Per evitare di trattenersi a tavola  durante la vigilia e il pranzo di Natale è possibile adottare nei giorni precedenti al di di festa la dieta di compenso, un regime alimentare che se seguito bene da la possibilità di perdere qualche chilo e affrontare il cenone con meno ansie e preoccupazioni.

La dieta di compenso per perdere 2/3 kg prima delle feste

La dieta di compenso suggerita dal noto nutrizionista Pietro Migliaccio è semplice e facile da seguire:

Colazione: latte parzialmente scremato, dolcificante, 40 grammi di pane oppure due fette biscottate con un velo di marmellata. In alternativa al latte è possibile prendere un tè.
Spuntino a base di mela, oppure una pera o dei crackers. 
Pranzo: una scatoletta da 80 grammi di tonno sott’olio, oppure due uova alla coque o strapazzate, o 80 grammi di formaggio light, o 60 grammi di affettati, oppure 120-130 grammi di carne o pesce pesati a crudo, insieme con tanta verdura scondita e 40 grammi di pane. Spuntino pomeridiano: 20 grammi di pane con olio di oliva a piacere e un pomodoro o insalata. Cena: un secondo piatto a piacere di carne o pesce, 40 grammi di pane bianco o 50 grammi di pane integrale. Il sabato la cena è libera ma con moderazione, così come il pranzo della domenica. Infine non deve mai mancare un abbondante piatto di verdura condita con un cucchiaino di olio evo. 

Una dieta consigliata a tutti quelli che sono in buona salute, negli altri casi è opportuno chiedere consiglio al proprio medico curante, che permette di perdere qualche chilo, ma soprattutto aiuta ad affrontare le feste con meno sensi di colpa.

Comments