sabato, Giugno 15, 2024
HomeAlimentiPositive Nutrition, dieta e filosofia alimentare secondo Barry Sears

Positive Nutrition, dieta e filosofia alimentare secondo Barry Sears

Positive Nutrition, dieta e filosofia alimentare secondo Barry Sears

Decisamente rivoluzionaria e innovativa è la Positive Nutrition concetto e modo di vivere alimentare e non solo nato da Barry Sears ideatore della rinomata Dieta Zona. Sulla scia delle sue conoscenze in fatto di dimagrimento il signor Sears si è concentrato su alcuni pilastri della longevità di alcuni popoli tenendo conto di alcuni fattori alimentari ma anche del modo di vivere e della zona d’appartenenza che evidenzia la presenza di persone ultracentenarie. Cardine della Positive Nutrition  è soprattutto una dieta antinfiammatoria e a basso apporto calorico che garantisce energia e lucidità e previene alcune patologie come l’obesità presente in modo accentrato nella maggior parte de paesi civili avanzati.  Benvenuto Cestaro (ordinario di biochimica della nutrizione all’Università di Milano) e Giovanni Scapagnini (associato di biochimica clinica all’Università del Molise) hanno sostenuto e coadiuvato il dottor Bers condividendo le sue teorie.

Scapagnini ha dichiarato al La Stampa quanto è importante questo neo approccio al concetto di dieta:”Siamo abituati a pensare alla dieta con l’idea della privazione, ovvero la necessità di eliminare o quanto meno limitare il consumo di certi alimenti specie se abbiamo problemi di salute come colesterolo o diabete. Ma il cibo può essere una fonte di sostanze benefiche per la salute, veri e propri farmaci, con azioni ben precise sull’organismo e sul funzionamento di ogni sua singola cellula.” Ha poi aggiunto e spiegato che il principio d’infiammazione silente che favorisce la comparsa di alcune patologie croniche si lenisce in primo luogo riducendo l’apporto calorico:”Riducendo l’apporto calorico, ma senza generare la sensazione di stanchezza o fame. Occorre ridurre il consumo di cibi ricchi di acidi grassi idrogenati e saturi: come i prodotti da forno, da fast food, la margarina, le carni rosse, il latte, il burro e i formaggi. Vanno privilegiati invece quelli che apportano acidi grassi mono e polinsaturi”

RELATED ARTICLES

Most Popular

Tisana ai frutti rossi

Tisana limone e zenzero

Tisana di alloro benefici