Come rassodare interno coscia

0
36
Come rassodare interno coscia

Come rassodare interno coscia

Mantenere in forma l’interno coscia non è proprio semplice, visto che trattasi di un’area sottoposta a frequenti sollecitazioni. Come rassodare interno coscia? Andando in palestra ed allenandosi, viene spontaneo dire. E chi non ha molto tempo da dedicare alle attività sportive, causa lavoro, studio (e pigrizia)? Esistono tutta una serie di esercizi dall’effetto rassodante che permettono di prevenire la formazione degli odiosi cuscinetti. Vediamo alcuni esercizi su come rassodare interno coscia.

Rassodare interno coscia : gli esercizi

Rassodare interno coscia -> esercizio 1: siediti su una sedia e posiziona un pallone tra le tue gambe. Fai una leggera pressione con le gambe e rilascia, senza che il pallone cada a terra. In questo modo, andrai a drenare la ritenzione che rende pesanti le tue gambe. Si consigliano 3 serie da 15.

Rassodare interno coscia -> esercizio 2: sdraiati a terra sul fianco destro ed incrocia le gambe tenendo un piede a terra. Cerca di sollevare la gamba destra da terra, ripetendo lo stesso esercizio con la gamba sinistra. Obiettivo di questo esercizio, da fare in 3 serie da 20, è quello di snellire la circonferenza delle cose.

Rassodare interno coscia -> esercizio 3: mettiti a terra in posizione supina e distendi le gambe verso l’alto, aprendole e chiudendole lentamente. Scopo di questo esercizio è quello di riattivare la circolazione. Si suggeriscono 3 serie da 15.

Rassodare interno coscia -> esercizio 4: al fine di tonificare la muscolatura, mettiti sdraiato a terra, fletti le ginocchia ed in posizione supina tieni tra le gambe un pallone. L’obiettivo è quello di sollevare le gambe verso l’alto all’altezza del petto. Dopodiché, ritorna lentamente alla posizione iniziale. Si consigliano 3 serie da 10.

Rassodare interno coscia -> esercizio 5: mettiti a terra in posizione supina, formando un angolo retto alzando le gambe. Dopodiché divaricale ulteriormente, posizionando le mani sull’esterno delle ginocchia, ma facendo pressione sull’interno della coscia. Obiettivo di questo esercizio, da fare in 3 serie da 10, è quello di migliorare la reattività delle gambe, smaltendo il grasso in eccesso.

Fuori da questa lista di esercizi, ti ricordo che è sempre meglio andare in palestra o fare lunghe passeggiate a piedi. Anche l’alimentazione aiuta a centrare l’obiettivo, soprattutto bere acqua perché si idrata il corpo.

A conclusione degli esercizi su come rassodare interno coscia, precisiamo che non occorrono attrezzi specifici per la loro esecuzione e che possono essere fatti a casa in tutta praticità.

Comments