I probiotici: effetti benefici e positivi da sfruttare

0
61

I probiotici: effetti benefici e positivi da sfruttare

I probiotici sono dei batteri attivi, vitali ed efficaci sull’organismo vengono impiegati nella medicina clinica per curare determinate patologie, i loro effetti benefici sono ormai riconosciuti dagli addetti ai lavori e il loro uso è impiegato per contrastare una serie di patologie. I probiotici, contenuti in alcuni alimenti aiutano a rafforzare il sistema immunitario, riducono il rischio di infezione, e migliorano la digestione e vengono sfruttati anche per tenere sotto controllo stati come la diarrea, infezioni vaginali, colon ulceroso, infezioni del tubo digerente, ecc. I probiotici si trovano in determinati alimenti come i prodotti caseari fermentati e in cibi com il miso e le bevande di soia e anche se scientificamente non si è provato che l’assunzione di questi alimenti e i probiotici connessi possano apportare benefici, di certo formaggi e burro non fanno male: vale la pena tentare.

I probiotici fanno veramente bene alla salute?

I probiotici fanno veramente bene alla salute? La comunità scientifica e non si interroga su questo quesito da tempo. Un recente studio della University of Copenhagen sostiene che  le prove a sostegno dei presunti effetti benefici dei prodotti arricchiti di probiotici sarebbero decisamente insufficienti. Insomma i ricercatori svedesi, nonostante i test e l’analisi, non sono venuti a capo del problema hanno anche ammesso che tra chi ha assunto probiotici e chi un placebo non ci sono state differenze di rilievo:”Nel complesso, questa revisione sistematica dimostra che non ci sono prove convincenti sugli effetti dei probiotici sul microbiota degli adulti sani.” Detto ciò i ricercatori hanno aggiunto che nonostante i test poco utili i probiotici sono in grado di procurare notevoli benefici  a chi è affetto da squilibri del microbiota intestinale e possono quindi aiutare a riequilibrare la “flora intestinale”.

Comments