domenica, Aprile 14, 2024
HomeAlimentiLa dieta pro colite: quali sono gli alimenti giusti?

La dieta pro colite: quali sono gli alimenti giusti?

La dieta pro colite: quali sono gli alimenti giusti?

La colite è un infiammazione del colon molto frequente, figlia di una società che predilige alimenti a volte troppo raffinati in grado di provocare e stimolare la patologia. La colite può essere cronica e acuta e solitamente scaturisce da fattori scatenanti tra cui quelli psicologici ma anche alimentari. Molto importante per i malati di colite è la scelta della dieta che predilige alcuni alimenti e ne esclude altri, da rilevare che il cibo non è la causa dell’infiammazione è solo lo stimolo per cui se si soffre di questa patologia eliminare il cibo che facilita la comparsa di gas intestinali come il legumi o il tè e caffè che sono decisamente stimolanti per il colon è il primo passo per convivere con questo fastidioso malessere. La scelta di una dieta apposita è il primo antidoto per alleviare e evitare la comparsa della colite, in tal modo si riesce a controllarla e eliminare le consuete conseguenze che nei casi più gravi possono essere diarrea e vomito mentre in altre situazione la sintomalogia è sicuramente meno grave, ma non meno patologica.

La colite: si alla frutta e verdura cotta no al latte e caffè

Detto cosa è meglio evitare a tavola per alleviare i sintomi della colite occorre individuare qual’è la dieta giusta per chi soffre di questo comune malessere. Prima di tutto è opportuno prediligere il consumo di cereali, frutta solo cotta, verdura cotta, patate senza pelle e ridurre il consumo di fibre in modo drastico, non più di 2 g al giorno. Mangiare in modo corretto e costante anche alimenti come carni magre, uova, soia, olio d’oliva e olio di canola e infine, sotto consiglio del medico, dare preferenza ai probiotici che proteggono l’intestino colonizzandolo inoltre aiutano a ridurre i sintomi della malattia. Da ricordare infine che i latticini, soprattutto i formaggi stagionati ma anche i gelati sono mal tollerati dall’intestino e nel caso di colite vanno ridotti se non eliminati totalmente almeno nel periodo di fase acuta.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Tisana ai frutti rossi

Tisana limone e zenzero

Tisana di alloro benefici