La Talassoterapia: tutti i vantaggi del mare e dei suoi componenti

0
19

La Talassoterapia: tutti i vantaggi del mare e dei suoi componenti

La talassoterapia è una delle terapia più efficaci che la natura ci può offrire, un rimedio che apporta benessere e relax e che rigenera il corpo e la mente grazie all’efficacia reale e diretta del potenziale che il mare può offrire. Da sempre questa terapia è un toccasana per moltissimi fastidi, offre tantissimi benefici: stimola il metabolismo e attua una purificazione completa. Ingrediente fondamentale della Talossoterapia è l’acqua di mare e tutto ciò che ne fa parte è anche per questo che ci sono centri benessere idonei per attuarla, Spa realizzate in alcuni posti specifici una fra tutte la Tunisia che presenta location organizzate dove trascorrere giornate in pieno relax godendo di tutti i benefici che l’acqua salata dona. Come abbiamo detto la talassoterapia sfrutta l’acqua di mare e i suoi componenti: sale marino, ma anche oligoelementi e minerali come magnesio, zinco, sodio, potassio, rame, ferro, calcio fosforo e iodio sono tutti assimilati dall’organismo attraverso i pori della pelle che, a contatto con l’acqua si aprono rendendo possibile il passaggio dei minerali marini al corpo, funzione quest’ultima che attua in modo diretto un riequilibro dell’organismo.

La Talssoterapia: non solo sale, ma anche alghe e sabbia

Di particolare interesse soprattutto nell’ambito del dimagrimento e della continua lotta alla cellulite è il fatto che la talassoterapia utilizza non solo le molteplici componenti presenti nell’acqua marina, prima fra tutte il sale, ma anche elementi come alghe, fanghi e sabbia sono molto importanti per sfruttare al massimo i vantaggi di questa terapia. In particolare le alghe hanno funzioni rivitalizzanti questo anche perchè crescendo nell’acqua marina sono in grado di assorbirne i preziosi componenti sono inoltre anche fitoterapiche. Infine ricordiamo che la talassoterapia è in grado d’alleviare e nei casi meno gravi curare patologie come eczemi, psoriasi, eritemi, dermatiti, oltre ad apportare benefici all’apparato respiratorio in malesseri comuni come sinusite o bronchiti.

Comments