Dieta dei 17 giorni: schema e programma

0
835

Dieta dei 17 giorni schema e programma

Una delle ultime diete che sta spopolando negli Stati Uniti d’America, e non solo, è quella dei 17 giorni, visto che promette (e a detta di chi l’ha provata permette) di tornare in forma nel breve periodo e di passare la prova costume a pieni voti. Perciò, visto che la stagione estiva è appena cominciata, con il post odierno intendiamo soffermarci sulla dieta dei 17 giorni: schema e programma saranno oggetto dell’articolo.

L’inventore della dieta dei 17 giorni è il dottore generico Mike Moreno. L’obiettivo di chi decide di seguirla è quello di perdere 4 kg in 17 giorni, cambiando menù con una certa frequenza, visto che l’organismo non deve abituarsi ad uno specifico regime alimentare.

Dieta dei 17 giorni: schema e programma

Concentriamoci adesso sullo schema e sul programma della dieta dei 17 giorni, fatta di 4 cicli:

Primo Ciclo -> Accelerazione: chi si sottopone a questo regime alimentare non deve assumere più di 1200 kcal al giorno. Tra gli alimenti da privilegiare nella prima fase, citiamo carni magre, frutta, verdura priva di amidi, yogurt magri e tè verde. E’ di cruciale importanza ridurre al massimo il consumo di sale e di olio, al fine di dimagrire più velocemente.

Secondo Ciclo -> Attivazione: occorre accelerare il metabolismo e introdurre carboidrati e cibi particolarmente calorici. Non a caso, nella seconda tappa dieta dei 17 giorni, schema e programma consigliano l’aumento di ulteriori 300 kcal al giorno rispetto alla prima fase, per un totale di 1500 kcal al giorno.

Terzo Ciclo -> Conquista: in questo step, l’obiettivo di chi si sottopone a questo regime alimentare deve essere quello di conquistare uno stile alimentare sano per tornare quanto prima in forma. Zuccheri, frutta, alimenti contenenti carboidrati, snack e una quantità minima di bevande alcoliche (fatte le dovute eccezioni) sono fondamentali per aumentare l’apporto calorico giornaliero.

Quarto ciclo -> Mantenimento: lo schema e programma della dieta dei 17 giorni si conclude con l’ultimo step in cui l’obiettivo è quello di combinare i tre cicli precedenti, eccezion fatta per il fine settimana.

PS: una passeggiata di 17 minuti al giorno è l’ultima regola della dieta dei 17 giorni. Come sempre, però, consultate uno specialista, per sapere sé è quella adatta al vostro organismo.

Inoltre, se volete davvero seguire la dieta al dettaglio, su Amazon trovate il libro

Comments