Dieta Mayr per la pancia piatta : funziona?

0
85

dieta-mayr

La Dieta Mayr è un particolare regime alimentare che consente di perdere facilmente qualche chilo e ridurre soprattutto la pancia. Tale metodo fu messo a punto agli inizi del 1900 dal medico Franc Xavier Mayr, un nutrizionista svizzero che si soffermò soprattutto sugli effetti depurativi sull’apparato digerente di questa dieta.

Dieta Mayr : 4 fasi per avere pancia piatta

Se il vostro obiettivo è avere una pancia piatta potete provare il metodo del professor Mayr per sgonfiare il vostro addome e depurarvi eliminando i disturbi digestivi che possono essere alla base dei chili in più sulla pancia. La Dieta Mayr si divide in 4 fasi.

La prima fase prevede un digiuno di almeno 3 giorni in cui si deve bere solo acqua e può essere facoltativa. La seconda fase prevede un digiuno moderato, con 2 pasti al giorno, la prima colazione e il pranzo, si mangia solo pane o cereali e latte, il latte se non tollerato può essere sostituito con lo yogurt. Ogni volta che si avverte un senso di fame si può bere dell’acqua, 2 litri al giorno, e alla sera delle tisane drenanti. La fase 2 impone un vero e proprio lavaggio intestinale e può durare da 5 a 6 giorni.

Nella fase 3 e fase 4, si può riprendere a mangiare riprendendo gradualmente ad ingerire cibi vegetali ed integrali, cereali, frutta e verdura evitando i cibi raffinati. Il principio alla base della dieta Mayr è quello di favorire l’opera di auto pulizia dell’intestino attraverso un alimentazione corretta. Tale metodo deve essere seguito sotto controllo medico in quanto include un rapporto di diagnostica molto importante.

Comments