La dieta stretching: perfetta per perdere peso e per l’elasticità delle cartilagini

0
14

La dieta stretching: perfetta per perdere peso e per l’elasticità delle cartilagini

Vita disordinata, stress e alimentazione non equilibrata possono dar vita ad un fenomeno troppo spesso non considerato di rilevante importanza, ma che invece sotto molti aspetti incide sul benessere psico-fisico dell’organismo. Stiamo parlando di quel problema che colpisce le articolazioni, anche quelle dei più giovani, e riguarda appunto le cartilagini che come sappiamo hanno un’azione ammortizzante determinante e che spesso perdono la loro elasticità. Evitare che la cartilagine perda la sua funzione si può, è necessaria qualche accortezza fisica ma soprattutto è possibile influire su questa struttura che è viva e dinamica anche attraverso l’alimentazione, da qui l’esigenza di porre in essere un regime alimentare finalizzato a tutelare questa particolare e importante funzionalità del corpo.

La dieta stretching: consigli utili per un’alimentazione benefica per la muscolatura

La dieta stretching, così è stata battezzata, è un regime alimentare che pone in primo piano alcuni alimenti rispetto ad altri, cibi in grado d’incidere rapidamente sulla elasticità dei muscoli. Una dieta ipocalorica che oltre a stimolare la perdita di peso ha un effetto benefico sulla muscolatura e che esalta la presenza di alcuni alimenti come il pane ai cerali e le confetture bio, ma anche una serie di verdure e pasta integrale. Infine predilige secondi come pesce azzurro e carni bianche, presenti anche come spezza fame frutti come il kiwi e il pompelmo. La dieta stretching è facile da seguire, ha un effetto benefico sull’organismo in particolare sulle cartilagine che riacquistano in breve tempo la loro funzione e infine, cosa non da poco, aiuta a perdere peso in modo facile e soddisfacente perchè è un regime equilibrato in cui sono presenti tutti i componenti alimentari. Seguirla sarà facilissimo occorre solo tanta pazienza e un moto moderato: i risultati arriveranno ma soprattutto quei fastidiosi dolori alle ginocchia spariranno completamente anche senza l’aiuto di farmaci.

Comments