domenica, Aprile 14, 2024
HomeAlimentiSciroppo d’acero per dimagrire: dieta e proprietà

Sciroppo d’acero per dimagrire: dieta e proprietà

sciroppo d'acero

Lo sciroppo d’acero per dimagrire è davvero l’ideale, visto che è uno dei dolcificanti naturali meno calorici, preceduto soltanto dalla melassa e dalla stevia: per intenderci, vi sono 261 kcal per ogni 100 grammi di prodotto. Quali sono le proprietà dello sciroppo d’acero? Perché è utile nella dieta?

Dieta e proprietà dello sciroppo d’acero per dimagrire

Sul primo quesito diciamo subito che lo sciroppo d’acero è un liquido zuccherino che si ottiene dopo aver bollito la linfa dell’acero da zucchero e dell’acero nero. Per la produzione di 1 litro di sciroppo, occorrono 40 litri di linfa estratta da alberi con almeno 80 anni di vita. Il commercio sul mercato dello sciroppo d’acero è partito poco più di 20 anni fa dal Canada. Ed ancora oggi è il Canada ad avere la leadership nella produzione: circa l’80% totale, di cui il 75% nel Québec. Seguono poi alcune zone degli Usa.

Concentriamoci a questo punto più sulle proprietà dello sciroppo d’acero che si presenta come un liquido ambrato (colori variabili dal giallo al rosso rubino) e dal sapore dolce.

Lo sciroppo d’acero per dimagrire viene spesso consigliato, tanto è vero che viene di frequente utilizzato nelle diete vegane che non consentono il consumo di miele in quanto prodotto dalle api.

La presenza di vitamine e di minerali, come potassio, magnesio e acido folico migliora la condizione dell’organismo per le sue proprietà depurative ed energizzanti. Non è un caso se nei Paesi contraddistinti da inverni rigidi, lo sciroppo d’acero viene consumato per via delle sue proprietà nutrizionali. Oltre a questo, favorisce il riequilibrio del sistema  gastrointestinale, combatte l’invecchiamento ed è ottimo per chi ha problemi di ritenzione idrica. Se utilizzato una tantum, lo sciroppo d’acero può essere considerato un’ottima alternativa allo zucchero. Perciò, spesso è consigliato in alcune diete. Sempre in riferimento alle proprietà dello sciroppo d’acero, alcuni ricercatori statunitensi sono del parere che i suoi estratti abbiano un’azione anticancerogena.

Gli sportivi possono utilizzarlo, diluito in acqua, prima di un allenamento come classico integratore per riassorbire meglio gli sforzi fisici.

Un esempio di dieta a base di sciroppo d’acero prevede il suo consumo per una sola settimana a mo’ di semplice bevanda. Come realizzarla? Basta un cucchiaino di sciroppo d’acero che va mescolato con un succo di limone, un bicchiere d’acqua e una punta di cannella.

Dieta sciroppo d’acero : menu settimanale

Lunedì, mercoledì e venerdì è possibile sostituire il pranzo con questa bevanda, più uno yogurt e tre noci. Colazioni, cene e merende devono essere equilibrate.

Martedì e giovedì è la cena ad essere sostituita da questa bevanda abbinata ad un passato di verdura. Pranzo e colazione non cambiano.

Nel weekend, questa bevanda va consumata come spuntino.

Per sapere se la dieta a base di sciroppo d’acero è quella che vi si addice, consultate un nutrizionista.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Tisana ai frutti rossi

Tisana limone e zenzero

Tisana di alloro benefici