Corsa o bici per dimagrire?

0
71
Corsa o bicicletta per dimagrire

Corsa o bicicletta per dimagrire

Per perdere peso, molti nutrizionisti sono del parere che è necessario mangiare 5 volte nell’arco della giornata, in modo da ridurre l’appetito al pasto seguente e da tenere alto il metabolismo. Anche una dieta equilibrata ed un programma di allenamento personalizzato contribuiscono allo smaltimento dei chili in eccesso. Ad esempio, corsa o bici per dimagrire, quale di questi due programmi è più adatto per ritornare in forma? La risposta è entrambi. Ma occorre seguire alcuni accorgimenti.

Corsa o bici per dimagrire? Quale scegliere?


Per ciò che concerne la corsa, è bene prestare attenzione al riscaldamento generale, specie per chi ha uno stile di vita troppo sedentario e da anni non pratica attività sportive con una certa costanza. Sottovalutando il riscaldamento, aumenta il rischio di infortuni. Quale superficie è più adatta per la corsa? In linea di massima due: terra e asfalto. Alle persone più anziane e quelle con meno allenamento si consiglia sempre di iniziare a correre alle prime ore del mattino, meglio su superfici asfaltate che, per quanto siano più dure, sono decisamente più regolari (buche permettendo). Correre su terra vuol dire andare incontro ad una maggiore percentuale di rischio maggiore di storte e di infortuni.

Se l’obiettivo è quello di dimagrire rapidamente con la corsa, il fondo migliore resta sempre la pista di atletica. Da scartare tassativamente la sabbia.

E per la bicicletta? In linea di massima, occorre precisare che a parità di esperienza il consumo di calorie è maggiore nel caso della corsa. Chiaramente, un ciclista non abituato alla corsa potrebbe esprimere la stessa potenza a prescindere dal percorso. Quindi per ottenere gli stessi risultati, il tempo da dedicare alla bicicletta deve essere maggiore rispetto a quello della corsa: 1 ora di corsa corrisponde grosso modo a 1 ora e 30 minuti di bicicletta se il percorso in salita e a 2 ore se il percorso è in pianura.

Quanto tempo dedicare alla corsa o bici per dimagrire? I ritmi devono aumentare gradualmente. Perciò, si consiglia di iniziare una sessione di allenamento di 20 minuti nella corsa di mezz’ora di bicicletta e vedere quali sono gli esiti iniziali. Solo nel caso in cui si ritenga di aver superato brillantemente la prima sessione di allenamento, sarà possibile aumentare progressivamente tempi e ritmi.

Comments