Esercizi per schiena alta

0
78
esercizi per schiena alta

esercizi per schiena alta

Gli esercizi per schiena alta hanno uno scopo molto semplice, vale a dire quello di tonificare la muscolatura, diminuendo il peso della colonna vertebrale. Ricordiamo infatti che la parte alta del corpo necessita di particolari attenzioni, vista la delicatezza dei muscoli che la compongono. Basti pensare alla sensibilità delle spalle a traumi piuttosto frequenti per chi pratica sport come il tennis. Eccoti perciò in rapida carrellata alcuni esercizi per schiena alta, facilmente eseguibili nella routine quotidiana, anche perché non occorrono specifiche e costose attrezzature:

ESERCIZIO NUMERO 1: sedetevi su una sedia, mettendo la schiena ben dritta ed appoggiano per bene i glutei. Cercate di allungare al massimo la schiena toccando le ginocchia con le mani.

ESERCIZIO NUMERO 2: chi soffre di mal di schiena può rinforzare la zona lombare ed il perineo, distendendosi lateralmente su un tappeto usato comunemente per fare ginnastica. Basterà poggiare il gomito a terra, unire le gambe, sollevare i fianchi e portare la pancia all’indietro. L’ideale è conservare la posizione il più a lungo possibile (all’incirca 10 secondi). Dopodiché, bisognerà cambiare lato.

ESERCIZIO NUMERO 3: per tonificare le gambe, un altro utile esercizio è quello che vede l’estensione all’indietro della gamba sinistra, la schiena piegata in avanti, così come la gamba destra. Bisognerà tirare il tallone verso il basso ed allungare la schiena.

ESERCIZIO NUMERO 4: chi soffre di lordosi, potrà esercitarsi sedendosi, incrociando le gambe e posizionando le mani sui glutei. L’obiettivo è quello di ritornare ad ogni sessione al punto di partenza, posizionando le mani sulle ginocchia ed incurvando leggermente la schiena con le spalle in avanti.

ESERCIZIO NUMERO 5: chi ha mal di schiena non può fare a meno di stirare la nuca. Un esercizio molto utile, a tal proposito, è quello che consiste nel piegare gli avambracci su un tavolo, poggiandovi anche la nuca. Spingendo la sedia leggermente all’indietro (prestate attenzione) raddrizzerete la schiena e stirerete la nuca ed i glutei.

ESERCIZIO NUMERO 6: più che un esercizio, quello in questione è un massaggio che chi soffre di problemi alla schiena può farsi tranquillamente da solo. Come? Adagiando la schiena al muro, mettendo i piedi in avanti di mezzo metro e facendo passare un mini pallone dietro, allo scopo di massaggiare i reni e le scapole.

Per concludere, gli esercizi per schiena alta segnalati in questo post si rivelano particolarmente utili per il controllo della postura e per chi soffre di mal di schiena.

Comments