Rassodare il seno: esercizi

0
80
Rassodare il seno esercizi

Rassodare il seno esercizi

Rassodare il seno con esercizi : quali sono quelli più efficaci, ma al tempo stesso semplici da fare a casa con tutta tranquillità? La scelta è difficile, visto che se ne contano numerosi. L’aspetto che ci preme sottolineare in questo post è che rassodare il seno è un obiettivo di molte donne, specie quando gli anni passano o a seguito di una gravidanza o dell’allattamento. Lo scopo primario degli esercizi per rassodare il seno è sia quello di rinforzare i pettorali che di trasformare in massa muscolare la massa grassa.

Esercizi per rassodare il seno

Prima di vedere nel dettaglio la tematica rassodare il seno: esercizi, è bene dire che per svolgerli comodamente a casa, non sono richiesti attrezzi specifici e costosi.

Rassodare il seno -> esercizio 1: PESI PER LE BRACCIA. Come pesi è possibile utilizzare ad esempio delle bottiglie d’acqua da mezzo litro. In fase iniziale, è preferibile non esagerare, specie per le donne poco allenate. Solo dopo qualche settimana e qualche sessione di allenamento, sarà possibile aumentare il peso delle bottiglie d’acqua ed i carichi di lavoro con moderazione. Sdraiatevi sulla schiena e stendete verso l’alto le vostre braccia impugnano i pesi. Fate scivolare in avanti il braccio sinistro ed indietro quello destro e viceversa per 3 serie da 10. Facendo scendere avanti ed indietro i pesi, non solo rassoderete il seno, ma allontanerete la minaccia della tendinite.

Rassodare il seno -> esercizio 2: PIEGAMENTI SULLE BRACCIA. Sdraiatevi a terra a pancia in giù sollevando le gambe verso l’alto, ma tenendo i piedi incrociati, le braccia leggermente piegate e le mani all’altezza delle spalle. In questa posizione, prestando attenzione a non sovraccaricare la schiena, bisognerà sollevare il busto, stendendo in maniera graduale le braccia. Si consigliano sempre 3 serie da 10.

Rassodare il seno -> esercizio 3: SPINTE SULLE MANI. Se l’obiettivo è rassodare il seno con esercizi elementari da fare a casa, quello in questione è il più semplice in assoluto, ma al tempo stesso forse anche quello che portai migliori risultati. Unite i palmi delle mani e piegate i gomiti tenendoli all’altezza delle spalle. Stando in questa posizione, dovrete spingere mano contro mano per circa 30 secondi. Dopodiché fermatevi per 30 secondi, respirate e ripetete l’esercizio 10 volte.

Rassodare il seno -> esercizio 4: SPINTE SULLE BRACCIA. Restate in piedi, tenete il busto eretto e la schiena dritta con i gomiti all’altezza delle spalle. Dopodiché, posizionate la mano sinistra sul bicipite destro e viceversa. Fate opposizione per 30 secondi, spingendo le braccia verso l’esterno. Dopo una pausa di 30 secondi, respirate e ripetete l’esercizio per 10 volte.

Rassodare il seno -> esercizio 5: GINNASTICA CON IL MURO. Sempre in piedi, portate le mani al muro all’altezza del petto, dopodiché piegate di poco le braccia fino a quando non sfiorerete il muro con la testa. Infine risalite lentamente. Anche in questo caso è preferibile fare sempre 3 serie da 10.

Comments